Progetto di monitoraggio, installazione e documentazione del sistema di monitoraggio

Il progetto di monitoraggio è uno strumento essenziale per definire, in funzione delle esigenze del cliente, il sistema di monitoraggio più adatto. A valle della redazione ed approvazione del piano di monitoraggio, si potrà procedere alla installazione del sistema e all’attivazione del monitoraggio ambientale.
 
L’attività si articola in:

a) sopralluogo presso il sito per un incontro con i responsabili dell’edificio e con il responsabile del servizio di conduzione degli impianti finalizzato alla definizione dei requisiti del sistema e degli intervalli di accettabilità per l’analisi dei dati in funzione delle esigenze di comfort ambientale, e all’acquisizione delle caratteristiche prestazionali degli impianti (set-point);
b) progetto del sistema di monitoraggio mediante definizione del numero e della collocazione dei punti di misura con relativa contestualizzazione fotografica e grafica;
c) stesura del manuale operativo di monitoraggio contenente:

  • descrizione dei monitoraggi;
  • planimetria con contestualizzazione dei punti di misura;
  • set-point e intervalli di accettabilità per ogni punto di misura;
  • istruzioni per l’interpretazione dei dati elaborati e di lettura delle schede;

 
d) installazione del sistema di monitoraggio (da effettuarsi con il supporto e la supervisione del Cliente per il fissaggio/collocazione dei componenti).

ONLECO, al fine di fornire ai propri clienti un servizio “chiavi in mano” dal progetto all’installazione e collaudo, ha costituito una partnership con la società Capetti Elettronica S.r.l. produttrice di sistemi di monitoraggio wireless. ONLECO, in qualità di solution provider della Capetti Elettronica, può fornire e installare sistemi di monitoraggio nonché effettuare la formazione del personale dei propri clienti al fine di renderli autonomi nella gestione del sistema.