Studio di fattibilità per sistemi energetici dedicati a servizio di edifici ad uso industriale

Lo studio di fattibilità tecnico ed economico di un sistema energetico al servizio di un insediamento industriale richiede la verifica della domanda di potenza elettrica e termica nella sua dinamica giornaliera e settimanale per consentire la valutazione delle opportunità di contenimento dei consumi energetici, di miglioramento dell’efficienza energetica e delle potenzialità di  integrazione fra usi energetici a carattere industriale (per il funzionamento delle macchine operatrici, per il riscaldamento di materiali) ed usi energetici a carattere civile (per la climatizzazione, la ventilazione e l’illuminazione).
Sulla base dei dati raccolti è possibile individuare le soluzioni tecniche migliorative e mix ottimali di energie autoprodotte e acquistate da enti terzi.