Sale

Spazio Oberdan | MEET

L’attività ha riguardato la consulenza acustica per il progetto di rifunzionalizzazione del MEET (centro internazionale di cultura digitale) all’interno dei locali precedentemente occupati dallo Spazio Oberdan, al piano terra dell’edificio in via Vittorio Veneto 2 a Milano.

La sala, progettata da Gae Aulenti, con capienza di circa 200 posti a sedere, ospitava rassegne cinematografiche, spettacoli musicali e conferenze. L’intervento in oggetto prevede in particolare l’ammodernamento delle dotazioni impiantistiche per permetterne un utilizzo più flessibile e conforme alle richieste di eventi con differenti contenuti multimediali

L’attività ha previsto l’analisi dello stato di fatto attraverso idonee misure in situ utili alla caratterizzazione del tempo di riverberazione all’interno dell’ambiente nelle condizioni di stato di fatto e la progettazione degli interventi acustici finalizzati al soddisfacimento dei requisisti di buon ascolto nella sala.

È stata inoltre fornita la consulenza in corso d’opera con l’esecuzione di specifiche misure in situ finalizzate a verificare la risposta acustica della sala nelle diverse fasi realizzative, terminate con la caratterizzazione acustica post-operam alla conclusione dei lavori.

Piazza Arbarello

L’attività di consulenza ha riguardato l’intervento di ristrutturazione e rifunzionalizzazione dell’edificio ottocentesco sito in piazza Arbarello 8 a Torino, sede fino alla fine degli anni ’90 della Facoltà di Economia e Commercio di Torino, oggi sede del Collegio Carlo Alberto in cui vengono svolte funzioni di ricerca scientifica e formazione di alto livello.
La consulenza ha seguito tutte le fasi di progettazione: sono state infatti eseguite le valutazioni previsionali di clima e impatto acustico, la valutazione previsionale dei requisiti acustici passivi e la progettazione del trattamento acustico interno delle aule per la didattica e degli spazi comuni (auditorium e common room), al fine di garantire un buon livello di comfort acustico per gli occupanti. È stata inoltre seguita la fase di costruzione attraverso la consulenza acustica in corso d’opera, conclusasi con il collaudo delle opere.

Sala del Consiglio

L’attività di consulenza ha riguardato l’intervento di rimodernamento degli impianti tecnologici della Sala Consiglio di Facoltà posta al piano rialzato della sede centrale del Politecnico di Torino.
Le valutazioni hanno riguardato l’ottimizzazione delle prestazioni acustiche connesse alla riverberazione all’interno della sala, a partire dall’analisi dello stato di fatto attraverso idonee misure in situ di caratterizzazione acustica, e il controllo della rumorosità indotta dal funzionamento dell’impianto di climatizzazione.

Cavallerizza Reale

L’attività di consulenza ha riguardato l’intervento di risanamento conservativo del Maneggio Chiablese in cui è stata realizzata la nuova Aula Magna dell’Università di Torino (capienza 450 posti) e altre strutture di supporto tra cui il foyer e altre sale più piccole.
Le valutazioni hanno riguardato in particolare l’analisi delle scelte progettuali finalizzate all’ottimizzazione delle prestazioni acustiche connesse alla riverberazione e alla intelligibilità della parola all’interno della sala principale.
Sono state inoltre condotte le verifiche relative alla rumorosità dei sistemi impiantistici a servizio della struttura (Aula Magna e Scuderie). Entrambe le attività sono state inoltre oggetto di collaudo acustico.

Museo Automobile

L’attività di consulenza ha riguardato il progetto di ristrutturazione della sala conferenze esistente che ha condotto alla realizzazione di una sala auditorium principale e altre due sale minori poste rispettivamente al primo e secondo piano.
In particolare è stata eseguita la verifica delle prestazioni acustiche connesse alla riverberazione e all’intelligibilità della parola e la valutazione delle delle prestazioni fonoisolanti delle strutture di involucro, oltre alla valutazione della rumorosità degli impianti di ventilazione a servizio delle sale.