Sostenibilità ed efficienza

Università Lodi

L’attività ha riguardato la consulenza acustica per il progetto di realizzazione dei nuovi edifici per attività didattiche e dipartimentali della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Milano, con sede a Lodi.
Sono state seguite tutte le fasi di progettazione (in cui sono state elaborate la Valutazione previsionale di rispetto dei requisiti acustici passivi e la Valutazione previsionale di clima e impatto acustico) e la fase di costruzione in cui è stata fornita la consulenza in corso d’opera.

Matteotti 28

L’attività ha riguardato la consulenza energetica finalizzata alla rifunzionalizzazione dell’impianto di riscaldamento condominiale.

L’attività svolta, prima iniziata con una capillare diagnostica in ogni unità immobiliare, ha permesso di definire e progettare interventi:

  • riqualificazione centrale termica con nuova caldaia a gas a condensazione;
  • ripristino della coibentazione rete orizzontale nel cantinato e introduzione di sistemi di intercettazione per singola colonna;
  • trasformazione a vaso chiuso e introduzione di sistema di trattamento acqua tecnica.

Attraverso la nostra Direzione Lavori, il collaudo e lo studio delle regolazioni ottimali per massimizzare il comfort e minimizzare i consumi, i risultati ottenuti sono stati ampiamente tangibili e hanno portato ad una riduzione effettiva dei consumi di combustibile pari al 21%.

Nizza 43

L’attività ha riguardato la consulenza energetica finalizzata alla rifunzionalizzazione dell’impianto di riscaldamento condominiale. L’attività svolta, prima iniziata con una capillare diagnostica in ogni unità immobiliare, ha permesso di definire e progettare interventi:

  • riqualificazione centrale termica e coibentazione rete orizzontale nel cantinato;
  • installazione di sistemi di termoregolazione e contabilizzazione individuale del calore;
  • installazione sistemi di regolazione evoluta, domotica e tele-gestione via web.

Attraverso la nostra Direzione Lavori, il collaudo e lo studio delle regolazioni ottimali per massimizzare il comfort e minimizzare i consumi, i risultati ottenuti sono stati ampiamente tangibili e hanno portato ad una riduzione effettiva dei consumi di combustibile pari al 25%.

 

Negarville 20-26

L’attività ha riguardato la consulenza energetica finalizzata alla rifunzionalizzazione dell’impianto di riscaldamento condominiale attraverso l’esecuzione dei seguenti interventi:

  • riqualificazione centrale termica per sostituzione elementi ammalorati, trasformazione a vaso chiuso e introduzione di sistema di trattamento acqua tecnica;
  • introduzione di sistema di contabilizzazione individuale del calore di tipo diretto e regolazione con sistemi elettronici programmabili;
  • ripristino della coibentazione della rete orizzontale di distribuzione e introduzione di sistema di bilanciamento automatico a piè di colonna.

Attraverso la nostra Direzione Lavori, il collaudo e lo studio delle regolazioni ottimali per massimizzare il comfort e minimizzare i consumi, i risultati ottenuti sono stati ampiamente tangibili e hanno portato ad una riduzione effettiva dei consumi di combustibile pari al 26%.

Conservatorio Verdi

L’attività ha riguardato la consulenza acustica in corso d’opera e il collaudo acustico relativi all’intervento di riqualificazione delle aule didattiche del Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino.

Tra gli interventi si segnala la realizzazione di un solaio intermedio con la creazione di un piano ammezzato e la conseguente formazione di nuovi locali dedicati alla didattica. Il tema del fonoisolamento ha avuto un ruolo di primaria importanza nella progettazione acustica, al fine di permettere l’utilizzo contemporaneo delle aule limitando il disturbo reciproco.

Al fine di conseguire condizioni di comfort acustico per gli studenti e gli insegnanti è stato inoltre fondamentale ottimizzare il trattamento con materiale fonoassorbente delle superfici degli ambienti destinati alla pratica musicale.

Einaudi

Il progetto è stato finanziato nell’ambito del POR FESR 2007-13 del Piemonte ed è stato realizzato con il concorso di risorse del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), dello Stato Italiano e della Regione Piemonte.
In particolare l’attività ha riguardato il progetto e la direzione lavori delle opere di riqualificazione energetica del sistema edificio-impianto, con diversi aspetti che rendono particolarmente innovative le soluzioni adottate, che nel dettaglio sono:

  • monitoraggio del consumo energetico reale;
  • monitoraggio microclimatico in continuo per individuare eventuali criticità, dando quindi la possibilità di correggerle;
  • impiego di materiali eco-compatibili durante la realizzazione del progetto, ricorrendo cioè a materiali riciclati o riciclabili e di provenienza locale.

Onleco ha curato la richiesta fondi e sviluppato la proposta progettuale, redigendo le pratiche per l’accesso ai fondi regionali per la riqualificazione energetica del sistema edificio-impianto, progettato il sistema di monitoraggio energetico e domotica e svolto la direzione lavori operativa e il collaudo relativi agli impianti.

I risultati ottenuti dall’attività svolta sono stati:

  • l’audit energetico è stato totalmente finanziato dalla Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) grazie all’attività di ricerca incentivi operata da Onleco;
  • gli interventi sono stati cofinanziati (80%) da fondi regionali e statali (POR FESR 2007-13 del Piemonte con il concorso di risorse del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), dello Stato Italiano e della Regione Piemonte;
  • riduzione del 70% di consumi energetici per riscaldamento;
  • riqualificazione edilizia del fabbricato.

Ristorante Shabu

L’attività di consulenza ha riguardato l’ottimizzazione delle prestazioni acustiche connesse alla riverberazione all’interno del ristorante Shabu. In particolare è stata eseguita l’analisi dello stato di fatto attraverso idonee misure in situ utili alla caratterizzazione del tempo di riverberazione all’interno del locale e la progettazione dei rivestimenti al suo interno, finalizzata al raggiungimento di condizioni di comfort acustico.

Caronno Pertusella

L’attività ha previsto la redazione della valutazione a calcolo dei requisiti acustici passivi e l’ottimizzazione delle prestazioni acustiche connesse alla riverberazione e all’intelligibilità della parola all’interno degli ambienti destinati allo svolgimento dell’attività didattica e la valutazione previsionale di clima e impatto acustico.
L’intervento riguarda la ristrutturazione e l’ampliamento della scuola primaria Sant’Alessandro attraverso la costruzione di un nuovo corpo di fabbrica, in continuità con l’edificio esistente.

Mensa scolastica

L’attività di consulenza ha riguardato l’ottimizzazione delle prestazioni acustiche connesse alla riverberazione all’interno della mensa posta al piano terra del complesso scolastico che comprende la scuola primaria “Mottini” e la scuola secondaria di primo grado “Fermi”. In particolare è stata eseguita la progettazione dei rivestimenti al suo interno, finalizzata al raggiungimento di condizioni di comfort acustico per gli occupanti.

Campus San Paolo

L’attività ha riguardato la consulenza acustica per il progetto di realizzazione della studentesca Campus San Paolo, nell’area compresa tra Via Caraglio e Via Renier a Torino. In particolare è stata eseguita la valutazione previsionale dei requisiti acustici passivi in fase di progettazione e successivamente la consulenza in corso d’opera e il collaudo acustico.